How to…Turn Your Passion into Your Job

Happy man with computer technology

Everyone’s dream is to wake up in the morning feeling happy to go to work. Some people are actually lucky enough to see this happen almost every day. How do they do? It is very simple: they do not go to work only because they have to, but because they like it. When you do your job for, and with, passion you can get the highest results. Moreover, today’s market is extremely competitive and very often the only possible strategy to emerge seems to be inventing something completely new. What is better, then, than turning your passion into your job?

Taking the road less travelled can be scary, because, there, you are alone and you do not know where it takes. The first step is to identify which is your passion and if you can actually turn it into something productive. In this sense, a passion must not be confused with a hobby. If you decide to turn your passion into your job, you will not do it only for pleasure; it will become your source of living. For this reason, this process takes effort, careful planning, and perseverance. Following, some tips to keep in mind if you want make a living out of what you love:

  • Do not think passion is enough: identifying which is your greatest passion that you would like to become your career is the first step, of course. However, this is just the beginning. After that, you have to be rational and objective about the feasibility of your ideas. In order to become concrete, a business idea needs to be interesting not only for its creator but also for the potential customers. For this reason, what you should ask yourself is: is there someone out there that actually needs what I want to offer? If the answer is yes, and no one else has already thought about providing that service you thought about, probably you are on the right track;
  • Learn from others: you can learn a lot by speaking to other people. You should listen to both those working in the field you want to enter and to potential clients. The reason why you should talk to people who are in a similar business is because it will make you understand how things work and how you can improve and do something different from what is already on the market. Moreover, you should talk to potential clients to understand what they really need and get new ideas;
  • Expand your vision: even if it is essential to have clear in mind what you want to create, you should never stop investigating and expanding your vision. After you understood how to turn your passion into your career, it is important to share your ideas and ask feedback to both customers and expert professionals. Do not feel frustrated if you get criticism. Critiques are always useful to improve and they might bring to light some issues that you did not think about;
  • Use social media: Nowadays, it is much easier to communicate your idea and share it with the world thanks to the social media. Do not underestimate their power! Social media, if used on a professional level, can be incredible tools to spread the word about new activities. Get to know them deeper, study how they work and you will discover their inner marketing power. In addition, have a look at the social pages of some successful businesses and get inspiration from them.

Come…trasformare la vostra passione nel vostro lavoro

how-to-turn-your-passion-into-your-job

Il sogno di tutti è quello di svegliarsi la mattina con la voglia di andare a lavoro. Alcune persone hanno veramente la fortuna di sperimentare questa sensazione quasi tutti giorni. Ma come fanno? È molto semplice: non vanno a lavoro solo perché devono ma perché è un piacere. Quando si fa un lavoro per, e con, passione si ottengono i risultati migliori. Tra l’altro il mercato odierno è estremamente competitivo e molto spesso l’unica strategia possibile per emergere sembra essere inventare qualcosa di completamente nuovo. Quale idea può essere migliore, allora, di trasformare una vostra passione nel vostro lavoro?

Intraprendere la strada meno percorsa può spaventare, perché potrete trovarvi soli e senza sapere dove vi porterà. Il primo passo è identificare quale sia la vostra passione e capire se si può trasformare in qualcosa di effettivamente produttivo. In questo senso una passione non va confusa con un hobby. Se decidete tramutare qualcosa che amate nel vostro lavoro, non lo farete solo per piacere; diventerà la vostra fonte di sostentamento. Per questo motivo tale processo richiede impegno, pianificazione attenta e perseveranza. Di seguito alcuni suggerimenti da tenere a mente se volete trasformare una vostra passione nella vostra carriera:

  • Non pensate che la passione sia abbastanza: identificare quale sia quella passione che volete diventi il vostro lavoro è sicuramente il primo passo. Ma questo è solo l’inizio. Dopo ciò, dovete essere razionali e oggettivi riguardo la realizzabilità delle vostre idee. Per diventare concrete, le idea di business devono essere giudicate interessanti non solo dai creatori stessi ma anche per i clienti potenziali. Per questo, ciò che vi dovreste chiedere è: c’è qualcuno là fuori che ha veramente bisogno di quello che voglio offrire? Se la risposta è sì e nessun’altro ha ancora pensato a fornire un servizio simile, probabilmente siete sulla strada giusta;
  • Imparate dagli altri: potete imparare molto parlando con altre persone. Dovreste sentire l’opinione sia di chi già lavora nell’ambiente in cui volete entrare che di potenziali clienti. Il motivo per cui dovreste ascoltare chi ha un’attività simile è che vi aiuterà a comprendere come funzionano le cose e come potete migliorare o fare qualcosa di diverso da quello che è già sul mercato. Inoltre, dovreste parlare con clienti potenziali per capire di cosa hanno veramente bisogno ed ottenere nuove idee;
  • Espandete la vostra visione: anche se è essenziale avere chiaro quello che volete creare, non dovreste mai smettere di ricercate e di espandere la vostra visione delle cose. Dopo che avrete capito come trasformare la vostra passione nella vostra carriera, è importante condividere le vostre idee e chiedere feedback sia ai clienti che a professionisti esperti. Non sentitevi frustrati se ricevete delle critiche; queste sono sempre essenziali per migliorare e potrebbero portare alla luce aspetti a cui non avevate pensato;
  • Usate i social media: al giorno d’oggi è molto più facile comunicare le idee e condividerle con il mondo grazie ai social media. Non sottovalutatene il potere! I social media possono essere degli strumenti incredibili per spargere la voce riguardo nuove attività, se usati ad un livello professionale. Iniziate a conoscerli meglio, studiate come funzionano e scoprirete il loro valore come veri strumenti di marketing. Inoltre, date un’occhiata alle pagine social di alcune attività di successo e prendetene ispirazione.

Center for Career ServicesContinuing Education
John Cabot University 

cropped-jcu_high_res.jpg