Internship or Job at the Early Stage of Your Career?

Should you take an internship while studying or wait until graduation and try yourself at the real job? In order to become a good professional in your field you have to apply what you have learned in the hands-on experience. An internship is one of the ways to master your skills on practice and enhance your knowledge to get well prepared for the professional world.

  • An internship focuses on acquiring and/or developing specific skills, and allows you to apply them in the real workplace. Very often, instead, in order to be considered for a job you will be required to have an already developed scope of skills so that you are ready to complete your tasks;
  • An internship allows you to work while studying, and the internship itself is a studying on practice. In case of a paid internship, you earn money together with the hands-on experience, and continue gaining knowledge at the university at the same time;
  • An internship does not necessarily requires from you experience but rather a good academic performance, which demonstrates your diligence and aim for self-development. In most cases, a full-time job relevant to your degree requires a working experience on a similar position or an internship experience in the relevant field. That is why an internship can be your golden ticket to get your dream job or get accepted to a master program for which an internship is a requirement;
  • An internship is always associated with training and learning. Many employers during an interview with a student or a recent graduate, consider internship experiences a sign of the candidate’s willingness to master him-/herself and not being afraid to risk and undertake challenges. Studying well and working at the same time demonstrates your strong will, time-management, good resistance and responsibility. These characteristics may play a crucial role for your interviewer to choose you out of thousands.

At the early stage of a career, many people hesitate what to choose as any step seems to be crucial. At the beginning of your career, the most important is to try yourself in the working environment and master your skills to be a real professional. If you do not have a lot of work experience and you are still undecided about your future job, an internship is a great way for you to get well-prepared for a challenging professional world. You will never know what fits you best, until you try yourself.

Stage o lavoro per iniziare la propria carriera?

Bisognerebbe fare uno stage mentre si studia ancora oppure aspettare la laurea e cercare direttamente lavoro? Per diventare buoni professionisti nel vostro campo di interesse, dovrete essere in grado di mettere in pratica quello che avete imparato nella teoria. Uno stage è un modo per rafforzare ed ampliare le vostre competenze, così da essere pronti ad entrare nel mondo professionale.

  • Uno stage vi permette di acquisire e/o sviluppare delle competenze specifiche e di applicarle sul posto di lavoro. Molto spesso, invece, per essere considerati per un lavoro potrebbe venirvi richiesto di possedere già un insieme di competenze sviluppate e consolidate;
  • Uno stage vi permette di lavorare mentre studiate e questa stessa esperienza è in fin dei conti un modo di continuare a studiare facendo pratica. Nel caso poi in cui lo stage fosse anche retribuito, avrete la possibilità di guadagnare mentre fate esperienza sul campo, senza interrompere il vostro percorso universitario;
  • Uno stage non richiede necessariamente esperienza pregressa, ma piuttosto una buona performance accademica che dimostri la vostra diligenza e voglia di migliorarvi. Nella maggior parte dei casi, un lavoro full-time attinente ai vostri studi richiederà dell’esperienza lavorativa in una posizione simile oppure un’esperienza di stage in un ambito attinente. Per questo motivo uno stage può essere la chiave per ottenere il lavoro che sognate oppure per essere accettati ad un master che richiede esperienza lavorativa pregressa;
  • Uno stage è sempre affiancato da training e insegnamento. Molti datori di lavoro durante un colloquio con uno studente o con un neolaureato considerano le esperienze di stage come un segno della volontà del candidato di imparare e della disponibilità a rischiare o ad affrontare nuove sfide. Ottenere buoni risultati accademici mentre si lavora dimostra forza di volontà, capacità di gestione del tempo, perseveranza e senso di responsabilità. Tali caratteristiche possono avere un ruolo cruciale per essere selezionati in mezzo a tanti altri candidati.

All’inizio della propria carriera, molti esitano nello scegliere, perché ogni passaggio sembra essere quello cruciale. La cosa più importante è mettervi alla prova nel mondo del lavoro ed imparare a sfruttare le vostre competenze come un vero professionista. Se non avete molta esperienza professionale e siete ancora indecisi sul vostro lavoro futuro, uno stage è il modo perfetto per prepararsi al meglio ad un mondo del lavoro che vi metterà alla prova. Non saprete mai cosa vi si addice di più finché non proverete.

Center for Career Services & ​Continuing Education 
​John Cabot University 

cropped-jcu_high_res.jpg