What Can Go Wrong in Your New Workplace

Getting a new job is always thrilling, especially when you obtain a position in a completely new environment. Needless to say, you may feel lost and even dismayed when it comes to your very first work experience. However, you have to step out of your comfort zone for your professional growth, and, in order to do so smoothly and effectively, you should think of the possible difficulties you may encounter in your new workplace and how to solve them wisely. Here are some examples:

  • “No one treats me as a friend.” It is true that having a friend in the office can make your day better. However, if no one in the new office is open for friendship, focus on building successful professional relationship with the new colleagues. You should not forget that you are working with humans, and, sooner or later, some coworkers will become more friendly, as they will start noticing your interesting sides or similarities with you;
  • “I am doing what I did not want do.” When you enter a new workplace, the most important thing is that you take time to explore your scope of activities as much as possible to understand in which direction you are moving and whether it matches your interests. It is very common for new employees to be occupied with regular tasks at the beginning, so that they have enough time to adapt to the new environment. Do not rush with the decision to abandon the position, as you might leave the job before even trying to work at the fullest;
  • “It is harder than I thought. I am not able to cope with it.” It will be your biggest mistake if you give up during your first days at the new job. Making mistakes and facing difficulties is not only expected, but also needed for you to realize on what you should focus more to master yourself. A new workplace inevitably leads to changes in your life. However, not all changes are as difficult as you might perceive them, and may be even your drivers to self-improvement.

Whatever happens in your new workplace, always remember that challenges are the ultimate steps on your way to success. Before giving up your position, make sure you are not losing your chance to get an exclusive and valuable experience. And if it is not the case, then confidently move on your career path as there is always a plenty of opportunities for those who seek for them.

 

Cosa potrebbe andare storto in un nuovo ambiente di lavoro

Iniziare un nuovo lavoro è sempre un’esperienza entusiasmante, soprattutto quando si entra in un ambiente completamente nuovo. Sicuramente potreste sentirvi smarriti e disorientati nelle vostre prime esperienze lavorative, ma dovrete sforzarvi di uscire dalla vostra zona di comfort se volete crescere professionalmente. Questo sarà possibile se penserete preventivamente e attentamente a come risolvere eventuali difficoltà che potreste incontrare. Ecco alcuni esempi:

  • “Nessuno si comporta da amico con me.” È vero che avere un amico in ufficio può rendere più piacevoli le vostre giornate. In ogni caso, anche se nessuno nel vostro ufficio si dimostra amichevole, cercate di costruire delle buone relazioni professionali con i vostri colleghi. Non dimenticatevi che lavorate con degli esseri umani e che presto o tardi alcuni vostri colleghi inizieranno a notare dei lati interessanti di voi o delle somiglianze con loro e diventeranno più aperti;
  • “Sto facendo quello che non volevo fare.” Quando entrate in un nuovo ambiente di lavoro, è fondamentale che vi prendiate del tempo per sperimentare le varie attività che vi vengono proposte, per capire in quale direzione vi state muovendo e se questa incontra i vostri interessi. Succede spesso che un impiegato appena arrivato debba iniziare con delle mansioni più generiche all’inizio, per avere la possibilità di adattarsi al nuovo ambiente. Non prendete la decisione affrettata di lasciare una posizione se siete solo all’inizio, perché potreste fare l’errore di andarvene ancor prima di avere iniziato a lavorare davvero;
  • “È più difficile di quello che pensavo. Non so come fare.” Andarsene da un lavoro dopo solo pochi giorni sarebbe un grande errore. Commettere sbagli e affrontare difficoltà non è solo normale ma è utile per capire cosa dovete migliorare di voi stessi. Una nuova esperienza lavorativa significa inevitabilmente un cambiamento nella propria vita. Non tutti i cambiamenti però sono poi così difficoltosi alla fine; al contrario, potrebbero essere proprio queste sfide a spingervi a migliorarvi.

Qualsiasi cosa accada durante il vostro nuovo lavoro, ricordatevi sempre che se supererete le difficoltà riuscirete a raggiungere il vostro obiettivo. Prima di rinunciare ad una posizione assicuratevi di non perdere la possibilità di fare un’esperienza preziosa. Se invece questo non fosse il caso, continuate ad andare avanti nel vostro percorso professionale e troverete sicuramente altre opportunità, se le cercherete.

Center for Career Services & Continuing Education 
John Cabot University 

cropped-jcu_high_res.jpg